Chi siamo

La famiglia de Leo di Bagnara per secoli è stata conosciuta per avere gestito i suoi vasti possedimenti con grande intraprendenza, intuito, tenacia e generosità. L’ azienda Covala è stata sempre considerata il fiore all’occhiello della famiglia.

Il fondo Covala è pervenuto alla famiglia de Leo in parte con atto d’acquisto del 1806 dal Duca di Bagnara Don Carlo Ruffo; il quale a sua volta l’aveva acquistato, il 10 maggio 1594, dall’università di Seminara.

Oggi una parte di detta azienda con la Fabrizia di San Procopio è gestita dalla signora Elvira de Leo. L’azienda olivicola è formata da oltre 70 ettari tra uliveti secolari e nuovi impianti su cui dimorano circa 20.000 piante d’ulivo di cui circa 10.000 dal cultivar “Carolea”, le restanti cultivar sono ottobratica, nocellara etnea e sinopolese.

L’ azienda si trova a circa km 2 dallo svincolo di Bagnara dell’autostrada A3 Salerno Reggio Calabria.